Il marchio del Parco

Iter per la concessione del Marchio

  1. Il titolare dell'attività per la quale è richiesta la concessione del Marchio deve inoltrare la domanda all'Ente Parco territorialmente competente unitamente agli allegati previsti nel Regolamento.
  2. L'Ente Parco territorialmente competente, una volta ricevuta la domanda ed effettuate le necessarie verifiche amministrative, inoltra la richiesta di valutazione al Comitato del Marchio che attiva le procedure per la verifica ispettiva.
  3. L'Organo di Controllo appositamente individuato dal Comitato del Marchio procede alla effettuazione della verifica ispettiva ed alla predisposizione del verbale di verifica.
  4. L'Organo di Controllo inoltra il verbale della verifica ispettiva sia all'Ente Parco territorialmente competente, sia al Comitato del Marchio.
  5. Tutta la suddetta documentazione viene verificata e valutata dal Comitato del Marchio che delibera nel merito.
  6. La Concessione del Marchio avviene ad opera del Comitato del Marchio, valutata la conformità di tutti gli aspetti relativi alla specifica pratica di concessione.
  7. La ratifica della concessione del Marchio avviene attraverso la sottoscrizione di apposito "Atto di Concessione" tra l'Ente Parco territorialmente competente e il richiedente.
Bandiera Unione Europea Stemma della Regione Autonoma della Sardegna Stemma della Città di Alghero Logo Ministero dell'Ambiente Logo Federparchi
EMAS