Home page » Notizie » News » Passaggio di consegne tra il presidente uscente Luigi Cella e il nuovo numero uno di Casa Gioiosa Gavino Scala. Primo atto l'incontro con i dipendenti.




Passaggio di consegne tra il presidente uscente Luigi Cella e il nuovo numero uno di Casa Gioiosa Gavino Scala. Primo atto l'incontro con i dipendenti.

News | 31 luglio 2018

gavino-scala-e-luigi-cellaIl nuovo presidente del Parco naturale regionale di Porto Conte Gavino Scala insediato questa mattina a Casa Gioiosa. Cordiale passaggio di consegne con l’uscente Luigi Cella. Primo incontro del presidente Scala con i dipendenti e la direzione. Presente all’incontro il sindaco di Alghero Mario Bruno, l’assessore all’Ambiente Raniero Selva, il consigliere Salvatore Mulas e il membro dell’Assemblea del Parco il consigliere Mimmo Pirisi.

E’ ufficialmente in carica, da questa mattina a Casa Gioiosa, il nuovo presidente del Parco naturale regionale di Porto Conte Gavino Scala. Succede all’uscente Luigi Cella che ha guidato l’area protetta regionale per oltre un anno e mezzo. Primo atto del neo presidente Scala è stato un cordiale incontro con il direttore dell’Ente Parco Mariano Mariani e i dipendenti. Erano presenti all’incontro il Sindaco Mario Bruno, l’assessore all’Ambiente Raniero Selva, il consigliere del consiglio direttivo Salvatore Mulas e il membro dell’Assemblea del Parco Mimmo Pirisi. “Le affido un ente con i conti in ordine e con grandi prospettive di crescita – ha riferito il presidente uscente Luigi Cella- tante le progettualità pianificate e portate avanti in questi 18 mesi intensi e ricchi di soddisfazioni. Un mio personale ringraziamento vada al direttore e ai dipendenti che si sono sempre prodigati con spirito di servizio e professionalità”. Parole cordiali anche da parte neo numero uno di Casa Gioiosa: “ Da sportivo non posso che esordire dicendo che nessun allenatore può fare miracoli senza giocatori preparati e determinati-ha esordito Scala- sono convinto di aver davanti buoni giocatori e in ragione di questo il mio impegno sarà quello di affrontare i problemi con il vostro sostegno e supporto. Cercherò di ascoltare tutti perché il Parco è della comunità algherese prima di tutto. Una comunità di cittadini e imprese che devono prima di tutto imparare a conoscere meglio questa realtà che fa parte della nostra storia e del nostro patrimonio. Un Ente che oltre a svolgere il proprio ruolo istituzionale di tutela e salvaguardia deve generare economia indiretta per il territorio della Riviera del Corallo.”



Download

Nessun file scaricabile per questo articolo.

Videoclip

Nessun video disponibile per questo articolo.

Maggiori info su

L'Ente Parco

Bandiera Unione Europea Stemma della Regione Autonoma della Sardegna Stemma della Città di Alghero Logo Ministero dell'Ambiente Logo Federparchi
EMAS